Il significato del Parmenide nella filosofia di Platone by Enzo Paci

By Enzo Paci

Show description

Read or Download Il significato del Parmenide nella filosofia di Platone PDF

Best italian books

Piccola enciclopedia delle curiositа scientifiche N.1 Il pianeta Terra

Allegato al Corriere della Sera in collaborazione con concentration (2005)Primo quantity di una serie di quattro. - Первая книга серии из 4-х: Планета Земля. Il nostro pianeta nasconde mille segreti sulla sua origine ed evoluzione: numerosi sono infatti i fenomeni naturali che ci sconvolgono e stupiscono, tante le curiositа che riguardano los angeles natura e gli animali.

Additional info for Il significato del Parmenide nella filosofia di Platone

Sample text

Platone si avvicinerebbe così all'interesse dominante del secolo I V ; e noi sappiamo dall'Usener e dal Wilamowitz che in questo tempo si era formata una vasta scienza dell'esperienza. In questo modo si potrebbe colmare, secondo lo Stenzel, l'abisso tuttora rimasto aperto tra Platone e Aristotele. A Platone il regno del divenire si presenterebbe, nel secondo periodo del suo pensiero, come un campo degno della più seria indagine. Il metodo diairetico permette a Platone di dividere l'idea e di assegnare a questa tutte le funzioni del concetto.

I n t u t t i i c o r p i E r i s s i m a c o v e d e il m a l e ed il b e n e , il b u o n o ed il c a t t i v o a m o r e : l ' a b i l i t à del b u o n m e d i c o consiste n e l s a p e r l i r i c o n o s c e r e , l i b e r a n d o il c o r p o d a l m a l e e f a c e n d o sorgere in esso il b e n e . L a s a l u t e è u n ' a r m o n i a di c o n t r a r l i e la m a lattia c o n s i s t e nel p r e d o m i n a r e di u n o d e i c o n t r a r i (186 B E ) . N e l l o stesso m o d o l ' a r m o n i a si r e a l i z z a nella m u s i c a i n q u a n t o essa a c c o r d a l ' a c u t o c o n il g r a v e ( 1 8 7 A B ) : il ritmo è la c o m b i n a z i o n e del l e n t o c o l v e l o c e ( 1 8 7 C ) .

N o i s a p p i a m o infatti c h e p e r P l a t o n e il m o n d o molteplice h a una sua realtà, q u a n d o esso, c o m e nel F e d o n e e n e l C r a t i l o , v i e n e v i s t o i n q u a n t o o r g a n i z z a t o idealmente, quando ogni molteplice viene giudicato tenendo c o n t o d e l l a s u a e s s e n z a i d e a l e . A n c h e l o s t a t o p o e t i c o di F e d r o p u ò c o s ì essere a m m i s s i b i l e se n o n si d i m e n t i c a c h e d e v e essere s e m p r e s u p e r a t o d a u n a s u p e r i o r e p o s i z i o n e filosofica: l a p o e s i a e la r e t t o r i c a h a n n o s e m p r e b i s o g n o d i essere c o m p l e t a t e d a l l a ventare una filosofia filosofia e possono allora anche di- poeticamente sentita, sentita a m o r e per la verità, c o m e creazione della verità come proprio n e l s e n s o « m a i e u t i c o », nel s e n s o r e a l e c i o è c h e si d e v e attribuire alla parola condanna platonica « p o i e s i s ».

Download PDF sample

Rated 4.85 of 5 – based on 8 votes