Teoria generale del diritto by Norberto Bobbo

By Norberto Bobbo

Show description

Read Online or Download Teoria generale del diritto PDF

Best italian books

Piccola enciclopedia delle curiositа scientifiche N.1 Il pianeta Terra

Allegato al Corriere della Sera in collaborazione con concentration (2005)Primo quantity di una serie di quattro. - Первая книга серии из 4-х: Планета Земля. Il nostro pianeta nasconde mille segreti sulla sua origine ed evoluzione: numerosi sono infatti i fenomeni naturali che ci sconvolgono e stupiscono, tante le curiositа che riguardano l. a. natura e gli animali.

Additional resources for Teoria generale del diritto

Sample text

Si tratta di due tipi di proposizioni che hanno uno status diverso. Ma non vo- 1 58 Teorìa della norma giurìdica gliamo passar sotto silenzio i l più serio tentativo che sinora sia stato fatto di riduzione ^. La tesi riduzionistica è formulata nel seguente modo: una prescrizione, per esempio, "Fai X " p u ò essere sempre ridotta ad una proposizione alternativa di questo tipo "O fai X, o t i accade Y", i n cui Y indica una conseguenza spiacevole. La proposizione alternativa, si sostiene, non è più una prescrizione, ma una descrizione; è una proposizione che descrive quello che succederà, tanto è vero che di essa si p u ò dire se è vera o falsa, vera se Y si verifica, falsa se Y non si verifica.

IMPERATIVI AUTONOMI ED ETERONOMI Con le considerazioni precedenti abbiamo cercato di mostrare la specificità della categoria delle proposizioni prescrittive i n confronto delle altre due categorie delle proposizioni descrittive ed espressive. Ora dobbiamo cercare di precisame meglio i l carattere distinguendo i n esse tipi diversi di prescrizioni. La categoria delle prescrizioni è vastissima: comprende tanto le norme morali come le regole della grammatica, tanto le norme giuridiche come le prescrizioni di un medico.

Importa che nel caso di violazione intervenga un nuovo comando e correlativamente un nuovo obbligo, vale a dire i l comando a chi deve eseguire la punizione e l'obbligo di colui che riceve questo comando di eseguirlo. Non importa che la persona che dovrà eseguire la punizione sia la stessa di quella che ha posto i l comando. Ciò che importa notare è che la conseguenza della trasgressione mette in moto un altro imperativo; dal che segue che l'imperativo escluso dalla prima parte dell'alternativa si r i trova, se pure i n modo implicito, nella seconda.

Download PDF sample

Rated 4.27 of 5 – based on 28 votes