Antonin Artaud. Forsennare il soggettile by Jacques Derrida

By Jacques Derrida

Show description

Read Online or Download Antonin Artaud. Forsennare il soggettile PDF

Best italian books

Piccola enciclopedia delle curiositа scientifiche N.1 Il pianeta Terra

Allegato al Corriere della Sera in collaborazione con concentration (2005)Primo quantity di una serie di quattro. - Первая книга серии из 4-х: Планета Земля. Il nostro pianeta nasconde mille segreti sulla sua origine ed evoluzione: numerosi sono infatti i fenomeni naturali che ci sconvolgono e stupiscono, tante le curiositа che riguardano l. a. natura e gli animali.

Extra resources for Antonin Artaud. Forsennare il soggettile

Sample text

Come nelle trame del mio spirito, c’è questa barriera d ’un corpo e d ’un sesso che è là, come una pagina strappata, come un lembo di carne sradicato, come lo spa­ lancarsi del lampo e della folgore sulle lisce pareti del firmamento. / Ma da qualche parte c’è questa donna vista di spalle che raffigura molto bene il profilo convenzionale della strega. ] Ci sono così tante cose in questa te­ la? ] Un grande ammasso e un enorme guazzabuglio. ] D opo tante sottrazioni e sconfitte, dopo tutti questi ca­ daveri disfatti, dopo gli avvertimenti dei neri trifogli, dopo i vessilli delle streghe, dopo questo grido di una bocca in una caduta senza fondo, dopo aver cozzato con delle muraglie, dopo questo turbinio d ’ astri, questo aggro­ vigliarsi di radici e di capelli, non sono ancora abbastanza disgustato di tut­ ta questa esperienza che mi espropria».

154. 40 DERRIDA do notturno: alberi, torri, montagne, case, la cui illuminazio­ ne e la cui apparizione rimarranno definitivamente legate nel nostro spirito all’idea di questo fragoroso schianto. intonazione, questo potere di lacerare e distruggere la cosa stessa contro la quale si getta per scuoterla e sul­ la quale essa letteralmente piomba come il fulmine o il tuono. 2 «Lacerare» e «manifestare» allo stesso tempo, lace­ rare per manifestare, gesto propriamente rivelatore che se la prende con il velo.

Ma anche «con la i, la virgola, il punto della pun­ ta del pennello stesso contorta dentro al colore, il qua- 1 XIII, 50-51; ibidem, pp. 50-51. ». Formazione della lettera in un disegno che la sottrae alla parola, alla verbalità del linguaggio articolato, la cui sonorità pura vie­ ne nondimeno a sgorgare direttamente sul soggettile. Al limite, questa letteralizzazione tende a annullare il supporto nella danza stessa. Quest’ultima diventerebbe la pitto-coreografia di una grammatica senza soggetto e senza oggetto, leggete: senza soggettile.

Download PDF sample

Rated 4.65 of 5 – based on 9 votes